|

Sun City Casino: una sala da gioco nella giungla

Sun City Casino

Pubblicato da Andrea, 17 dicembre 2014

Quando parliamo del continente nero le prime cose che ci vengono in mente sono la natura incontaminata, le con le loro antiche tradizioni e anche quei parchi nazionali dove animali selvatici, come leoni ed elefanti vivono ancora in libertà. Non penseremmo mai di andare in Africa e di trovare uno dei casino più stravaganti e all’avanguardia del mondo perché probabilmente la ragioni del nostro viaggio potrebbero ben altre. Tuttavia che ci crediate o no anche nell’estremo Sud del Continente, a due passi dalla metropoli di Johannesburg, sorge il Sun City, un vero e proprio casino in grande stile che si trova nel bel mezzo della giungla. circondato dagli alberi e da quella flora che ci aspettiamo di trovare in questo habitat.Un casino costruito in mezzo alla giunglaImmagine gentilmente concessa daNathan Hughes Hamilton
 

La storia del Sun City casino: dall’apartheid ad oggi

Il complesso di Sun City che comprende il prestigioso casino ed i resort venne inaugurato il 7 dicembre del 1979 per opera del magnate Sol Kerzner. In quel tempo la struttura si trovava all’interno del Bantustan (territorio assegnati alle etnie nere dal governo sudafricano durante il periodo dell’apartheid) del Bophuthatswana. Tuttavia questi fattori apparentemente negativi fecero la fortuna di questo grande complesso che ben presto divenne un polo d’attrazione turistico non soltanto per gli amanti dei giochi dei casino, ma anche per chi voleva trascorrere un periodo di sano relax lontano dalla città. La vicinanza alle grandi metropoli, tra cui Johannesburg in primis, fecero il resto e lo resero una delle mete più ambite per le vacanze.

Sun City in Sudafrica
 

L’offerta dei giochi di casino del lussuoso complesso

Il fatto che il Sun City casino sia situato in una zona di grande importanza naturalistica e folkloristica non ha impedito che i giochi di casino venissero sviluppati al meglio in delle sale gigantesche. Un ambiente esclusivo e ricco di sfarzo, ben lontano dagli standard europei, in cui non poteva mancare un’ampia scelta di tavoli di black jack, che sono circa una trentina, insieme alla roulette, il punto banco e a tanti altri giochi più che noti al grande pubblivo. Per non parlare delle slot machine che offrono dei jackpot progressivi da capogiro e degli High Roller presenti all’interno del salòn privè. A fare la differenza, poi, ci pensano la cura dei dettagli di un casino capace di accontentare chiunque.


 

Tra safari, viaggi folkloristici e contatto con la natura

I safari nel Parco Nazional di PilanesbergFoto gentilmente concessa da hrmann 2000

Ma l’Hotel Sun City non è soltanto un semplice casino con un’offerta adeguata. Oltre ad avere un’ampia scelta di giochi collocati in camere gigantesche, la struttura è perfettamente adatta per soggiorno che può benissimo durare qualche giorno. Le attività sono diverse e certamente, visto che ci troviamo nel cuore del Continente Nero, non potevano mancare i safari presso il Parco Nazionale di Pilanesberg o nelle riserve naturali limitrofe, a contatto con gli animali più tipici di quei territori. Oltre a questo vi segnaliamo anche la possibilità di effettuare un vero e proprio viaggio all’interno della cultura africana visitando le tribù limitrofe e respirando l’atmosfera rurale di paesaggi e culture praticamente sconosciute per un occhio occidentale.
 

Un’oasi di benessere con il lusso più estremo

Le attività collaterali che si possono fare soggiornando all’interno del complesso di Sun City sono diverse e fra queste vi segnaliamo senza dubbio quelle acquatiche con la possibilità di accedere alle piscine esclusive che fanno parte del complesso. Senza contare che questa imponente struttura ha diversi campi da golf e da tennis e che vi mette a disposizione tutto il confort possibile ed immaginabile. Insomma, una vera e propria oasi di benessere in un posto situato nel pieno centro del Sud Africa in una terra selvaggia ed allo stesso tempo esotica. Dunque, per chi volesse intraprendere un bel viaggio possiamo dire che il gioco vale la candela. Almeno secondo il parere di tutti quei turisti rimasti entusiasti per l’accoglienza e per le infinite possibilità che si possono trovare in una location come questa. E in questo caso sarebbe riduttivo parlare soltanto di giochi di casino.

<< Las Vegas Story: dai primi casino alla nascita della Strip Casinò e film: i 5 lungometraggi più famosi >>
X